Come dormire nella casa più pazza del mondo

Ci mettiamo in viaggio per tantissimi motivi e anche se sono diversi gli uni dagli altri, e cambiano in base alle esigenze e alle preferenze personali, hanno tutti in comune il medesimo obiettivo, quello di vivere esperienze incredibili e straordinarie.

E se è un’avventura unica che volete vivere, allora, abbiamo il posto che fa per voi. Si tratta di un edificio che, per forme, lineamenti e colori, non ha nulla a che vedere con tutto ciò che avete incontrato sul vostro camino fino a questo momento. Una casa pazza, nel vero senso del termine, che ricorda l’architettura sinuosa di Gaudì, il surrealismo vorticoso di Dalì e quel pizzico di magia che da caratterizza i castelli delle fiabe firmate Walt Disney.

Stiamo parlando della Crazy House di Da Lat, un capolavoro visivo firmato dall’architetta vietnamita Dang Viet Nga. Un tripudio di fantasia, creatività e follia che permette di vivere quella che è l’esperienza più incredibile e inspiegabile di sempre. La casa pazza non è solo visitabile, ma funziona anche da hotel e noi non abbiamo dubbi: è questo l’alloggio più folle del mondo.

Benvenuti nella Crazy House di Da Lat

Le fotografie che richiamo le forme sinuose e vorticose della Crazy House, precedono la fama di questa opera visiva e grandiosa, all’interno della quale si nascondono ambienti segreti tutti da scoprire e da comprendere. La casa più pazza del mondo si trova a Da Lat, capoluogo di Lam Dong nel Sud del Vietnam, ed è probabilmente l’attrazione più celebre della città e dei suoi dintorni.

L’edificio, realizzato dall’architetta visionaria Dang Viet Nga, stordisce a prima vista e invita gli ospiti a perdersi e immergersi in una rivisitazione strabiliante del mondo che abitiamo. L’intera struttura, infatti, è un omaggio al pianeta e a tutti gli esseri viventi che lo popolano.

Quando lo sguardo si posa sulla casa pazza, l’impressione è quella di trovarsi davanti a un gigantesco albero che sembra sfiorare il cielo. Avvicinandosi, però, è possibile scorgere nuovi e inediti dettagli che rendono la visione d’insieme ancora più straordinaria. Numerose sculture, infatti, si integrano con l’architettura arricchendola e definendola attraverso elementi che richiamano diversi esemplari di flora e di fauna mondiale. Sembra così di trovarsi davanti a una struttura organica che sembra poter prendere vita da un momento all’altro.

Sorprendente è anche il design degli interni, pensato minuziosamente e nei minimi dettagli. Il dialogo con la natura iniziato negli esterni continua qui con tutta una serie di raffigurazioni e metafore che simboleggiano la vita in ogni sua forma. Visitando gli ambienti della casa si ha come l’impressione di attraversare mondi paralleli e surreali: foreste, boschi, grotte e scenari marini invitano gli ospiti ad abbandonare la razionalità e a lasciarsi guidare solo dalla fantasia.

Crazy House, dicevamo, è probabilmente una delle attrazioni più celebri e frequentate di tutta Da Lat. Oltre a visitare i suoi interni, però, potete anche scegliere di dormire all’interno di una delle sue meravigliose stanze.

Fonte: 123rfDormire nella Crazy House di Da Lat

Dormire nella casa più pazza del mondo

Una sola visita potrebbe non bastare per comprendere l’universo variegato e strabiliante della Crazy House. Per questo motivo una parte dell’edificio è stato adibito ad hotel che oggi ospita ben 10 camere.

Gli alloggi riflettono in tutto e per tutto lo stile del folle edificio. Le stanze, infatti, sono ispirate agli animali e ai loro habitat, e sono arredate con mobili completamente fatti a mano. Tutto è pensato nei minimi dettagli per restituire la sensazione di trovarsi immersi in una natura in costante movimento.

Dormire nella casa più pazza del mondo, questo è chiaro, è un’esperienza che tutti dovremmo fare almeno una volta nella vita, e costa anche pochissimo. Con circa 30 euro a notte, infatti, potrete prenotare questo alloggio folle e vivere un’avventura mozzafiato.

Fonte: 123rfCrazy House, dormire nella casa pazza di Da Lat

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Generated by Feedzy