Puoi dormire “sotto sale” nel primo hotel salato al mondo

Le esperienze di viaggio, quelle uniche, irripetibili e indimenticabili, passano anche e sopratutto per gli alloggi. Le strutture ricettive, infatti, non rappresentano più solo i luoghi del riposo e del ristoro, ma diventano parte integrante e caratterizzante delle nostre avventure.

Case sull’albero, baite immerse nella natura, hotel a tema e strutture ricettive uniche e sensazionali si sono trasformate ormai in vere e proprie attrazioni turistiche da raggiungere e scoprire per vivere esperienze entusiasmanti e inedite.

E se è un’avventura così che volete vivere, allora abbiamo trovato l’alloggio giusto per voi. Si tratta di un luogo unico, suggestivo e surreale, situato al cospetto di una delle più straordinarie meraviglie mai create da Madre Natura: il Salar de Uyuni. Proprio qui, nei pressi del deserto salato che appare come un enorme specchio in cui riflettersi, è stato costruito il primo hotel di sale del mondo. Ed è anche l’unico. Pronti a partire?

Dormire nei pressi del Salar de Uyuni: l’esperienza “sotto sale”

Esistono luoghi così belli che non si possono descrivere o raccontare, ma solo vivere. E il Salar de Uyuni è uno di questi. Situato in Bolivia, questo bacino endoreico che si snoda su una superficie di oltre 10000 chilometri quadrati è considerato tra i più grandi del mondo. Formatosi a seguito dell’evaporazione di laghi preistorici si è trasformato nella più grande distesa salata del pianeta, nonché in uno dei luoghi più magici del mondo intero.

Il Salar de Uyuni sembra una favola, un paesaggio onirico e una visione: durante la stagione delle piogge, quando la superficie si ricopre d’acqua, la distesa si trasforma in uno specchio nel quale riflettersi. E tutto diventa magico!

Insomma, raggiungere il Salar de Uyuni è una di quelle esperienze da fare almeno una volta nella vita. Ma si può fare di più, una volta giunti qui. Si può dormire all’interno del Palacio de Sal, il primo e unico hotel di sale al mondo, situato proprio nei pressi del grande deserto di sale.

Fonte: 123rfPalacio de Sal, interni

Palacio de Sal: dormire in un hotel di sale

Nato dalla straordinaria visione dell’architetto Juan Quesada Valda, è probabilmente ispirato dalla grande distesa di sale che si snoda proprio nelle vicinanze, il Palacio de Sal è il primo hotel di sale al mondo, ed è uno degli alloggi più straordinari del mondo intero.

La struttura ricettiva è situata a sud di La Paz, ed è il punto di partenza perfetto per raggiungere il Salar de Uyuni e scoprire tutte le meraviglie straordinarie che appartengono a questo luogo. Progetto per la prima volta degli anni ’90, nel 2004 l’hotel è stato completamente ricostruito con l’obiettivo di portare avanti la missione dell’architetto: quella di coniugare in un unico luogo la bellezza della natura e i servizi di lusso.

E alla fine il sogno si è avverato. Palacio de Sal oggi è un hotel elegante, lussuoso e sicuramente eco sostenibile, dato che la struttura è realizzata interamente con il sale. Le pareti, così come i tetti e i soffitti a cupola, sono realizzati con mattoni di sale e non sono gli unici. Il sale, infatti, è elemento ricorrente anche nel design e nell’arredamento degli interni così da perpetuare quel dialogo continuo con le meraviglie che si snodano tutto intorno all’hotel.

Come abbiamo anticipato, Palacio de Sal è un hotel di lusso. Non mancano, infatti, un ristorante raffinato, una Spa bellissima e numerose suite dotate di tutti i comfort a completare l’offerta. Il vero lusso, però lo sappiamo, sta nella possibilità di dormire all’interno di una struttura bellissima che si affaccia su uno dei capolavori più incredibili di Madre Natura.

Fonte: iStock/SL_PhotographyI tetti si sale del Palacio de Sal

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.