Tutti pazzi per la location della serie Tv “The White Lotus”

Tra le tendenze di viaggio che stanno prendendo sempre pia piede c’è sicuramente quella del cine turismo. Lo dicono gli esperti e lo dimostrano i fatti. Film, fiction, serie Tv sono d’ispirazione per tutti coloro che stanno incollati davanti agli schermi e che sognano di visitare i luoghi più affascinanti e iconici dove sono ambientate le scene più belle.

Il Commissario Montalbano” ha fatto da apripista in Italia, tanto che oggi esistono tour guidati sui luoghi del celebre commissario in Sicilia. Ma non è stata da meno la saga del “Trono di spade” girata in diversi paesi d’Europa, dall’Irlanda alla Croazia.

A dimostrazione del fatto che anche le più recenti serie Tv fanno sognare chi le segue, c’è la notizia che Taormina, la nota località siciliana, ha registrato un vero e proprio boom di prenotazioni, in particolare da parte di turisti inglesi e americani.

Fonte: IPALa protagonista di “The White Lotus” Jennifer Coolidge in una scena della serie Tv sulla terrazza del San Domenico Palace di Taormina

Merito è sicuramente della cittadina stessa, molto amata soprattutto dai turisti stranieri per i suoi vicoli acciottolati, per il suo meraviglioso Teatro Greco e per la vista mozzafiato che si gode dall’alto della sua posizione sul mare e sull’Etna.

Ma sicuramente ha contribuito la messa in onda di “The White Lotus”, una serie giunta già alla seconda stagione (la prima ha vinto ben dieci Emmy Awards), girata proprio a Taormina e che evidentemente ha fatto impazzire molti giunti da Oltreoceano.
Anche la stampa straniera, dal New York Times al Guardian, se ne è accorta, parlando dell’“Effetto White Lotus” e di come la Sicilia sia “hot” in termini turistici.

Fonte: IPAJennifer Coolidge in una scena selle serie Tv in giro per Taormina

Secondo quanto riportato dal Giornale di Sicilia, “abbondano gli articoli che descrivono in termini entusiastici le location usate dalla serie o spiegano alcuni dei miti utilizzati nella storia, come quello delle teste di moro. Le ricerche sul web per i viaggi in Sicilia, spiegano gli esperti del sito di viaggi Hopper, sono aumentate di qualcosa come il 50% il giorno dopo la messa in onda dell’ultimo episodio negli Stati Uniti”.

È la nostra Sicilia a fare da sfondo ai sette episodi della serie targata HBO, trasmessa in Italia da Sky Atlantic e in streaming da Nhow che vede protagonisti Murray Bartlett (tra le tante serie, “The Good Wife”), Connie Britton (“West Wing – Tutti gli uomini del Presidente”), Jennifer Coolidge (tra le ultime serie, “The Watcher”) e la nostra Sabrina Impacciatore.

La seconda stagione di “The White Lotus”, infatti, è ambientata all’interno di uno dei resort più belli non soltanto della regione ma di tutta Italia. Stiamo parlando del San Domenico Palace, ribattezzato per la serie “White Lotus”, il loto bianco.

L’hotel di “The White Lotus”

Nel pieno centro storico di Taormina e a due passi dal Teatro Greco, questo hotel, che fa parte del gruppo Four Seasons, aggrappato alla roccia, s’affaccia sul golfo con vista sull’Isola Bella e sull’Etna.

Ricavato in quello che nel XIV secolo era un convento, oggi è uno degli indirizzi più ricercati dalle celebrity da sempre, che vengono in Italia, che spesso chiedono espressamente di soggiornare nelle Suite speciali intitolate all’Etna, al Teatro o alla Principessa Cecilia di Grecia e Danimarca, che soggiornò al San Domenico Palace nel 1906 in occasione della luna di miele con il marito Guglielmo II, Principe reale dell’Impero tedesco.

Dove sarà ambientata “The White Lotus 3”

È già stata annunciata la terza stagione, ma, nonostante il titolo dell’ultimo episodio andato in onda sia “Arrivederci”, pare non sarà girata ancora in Italia.

Lo stesso creatore della serie, Mike White, avrebbe infatti anticipato che i futuri episodi potrebbero essere ambientati in Asia.

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Generated by Feedzy