Sfavillante e spettacolare: il mercatino più antico d’Europa

È iniziato ufficialmente il periodo più magico dell’anno, quello durante il quale le persone si muovono in massa per andare alla scoperta delle atmosfere natalizie che pervadono il pianeta. È questo, infatti, il momento perfetto per organizzare nuovi e inediti viaggi, quelli che ci permettono di toccare con mano il miracolo di Natale.

Le strade, i quartieri e le piazze delle città di tutto il mondo si trasformano nel palcoscenico di uno spettacolo senza eguali che inebria e stordisce i sensi, fatto di luci scintillanti, di maestosi alberi di Natale, di prodotti tradizionali e di prelibatezze.

A capeggiare le nostre travel wish list sono i mercatini di Natale, protagonisti assoluti del periodo dell’Avvento, che invadono le città di tutto il mondo. Ci sono quelli grandissimi, e quelli raccolti, quelli tradizionali e quelli nati di recente. E poi c’è lo Striezelmarkt di Dresda, che oltre ad essere considerato uno dei mercatini più belli e grandi della Germania è anche il più antico d’Europa. Ed è bellissimo.

Dresda, una favola di Natale

Il nostro viaggio di oggi ci porta in una delle città più affascinanti di tutta Europa. Ci troviamo a Dresda, la capitale della Sassonia che affascina e sorprende per la sua architettura classica, la chiesa barocca di Frauenkirche e il maestoso Palazzo di Zwinger, ma anche per i numerosi e celebri musei che ospitano alcuni dei capolavori artistici più celebri di tutto il mondo.

Un viaggio a Dresda, questo è certo, non delude mai. Ma se è l’anima più romantica e suggestiva della città che volete conoscere ed esplorare, allora, il consiglio è quello di raggiungere la capitale della Sassonia durante il periodo dell’Avvento.

È in questa occasione, tra novembre e dicembre, che la città si trasforma in una cartolina di Natale fatta di suoni e colori, di luci scintillanti e di magia. Tutto merito dello Striezelmark, uno dei mercatini di Natale più belli e grandi della Germania e d’Europa, nonché il più antico.

Il mercatino di Natale più antico d’Europa

La storia dello Striezelmarkt di Dresda affonda le sue radici in tanti secoli fa. Uno dei primi documenti, che attesta l’esistenza di un mercatino natalizio allestito in città, risale proprio al 1434. In questo si parlava della presenza di un mercato che esponeva i dolci tipici della tradizione tedesca: gli Striezel (da qui il nome Striezelmarkt).

Grazie a questo documento è stato appurato che quello di Dresda è il mercatino di Natale più antico d’Europa, e forse di tutto il mondo.

La tradizione di allestire il mercato durante il periodo di Natale è stata perpetuata nei secoli, fino a questo momento, trasformando lo Striezelmarkt in una vera e propria attrazione turistica. Non è solo la sua storia antica ad affascinare, ma anche le sue proporzioni.

Allestito nell’Altmarkt, piazza principale e più antica della città, il mercato di Natale di Dresda è uno dei più grandi di tutto il Paese e dell’Europa. Qui, infatti, si snodano oltre duecento casette di legno che espongono prodotti locali, artigianali e tradizionali, creando un percorso delle meraviglie che si snoda per oltre un chilometro.

Passeggiare nel mercato vuol dire vivere un’esperienza emozionante e d’altri tempi. Raggiungerlo è facilissimo, basta seguire il profumo di mandorle tostate, frutta candida e vin brulè che conducono proprio lì, su quel sentiero illuminato da luci sfavillanti che addobbano le case in legno e che accendono tutto di magia.

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Generated by Feedzy
%d bloggers like this: