Il sole di mezzanotte sta arrivando: la Finlandia non è mai stata così bella

Quando la primavera esplode nei suoi colori e profumi più belli e il sole diventa assoluto protagonista delle nostre giornate, la voglia di evadere e di programmare le prossime vacanze estive diventa più forte che mai. I paradisi terrestri e le destinazioni esotiche sono in cima alle nostre travel wish list, ma non sono questi gli unici luoghi destinati a farci vivere esperienze uniche.

Pensiamo per esempio alla Finlandia e a tutte le meraviglie di questa terra selvaggia, alle sue aurore boreali, al villaggio di Babbo Natale, ai parchi nazionali e alle stazioni sciistiche che ci consentono di vivere esperienze indimenticabili sotto zero. Eppure è in estate che questo Paese mette in scena la sua più straordinaria magia, quella che da sola merita un viaggio, quella che incanta e stupisce.

Stiamo parlando del sole di mezzanotte, quel fenomeno astronomico che si manifesta nelle regioni polari quando il sole non scende mai dietro l’orizzonte permettendoci di vivere giornate luminose, accecanti e uniche. Pronti a viverlo?

La terra del sole di mezzanotte

Con l’estate ormai alle porte è tempo di tornare a programmare tutti quei viaggi che avevamo lasciato in standby, tra questi anche quello che ci porta in Finlandia, nella terra del sole di mezzanotte.

Grazie a questo fenomeno naturale, che si verifica anche nella nazione del nord Europa durante la stagione estiva, è possibile ammirare scenari di incredibile bellezza che incantano ed emozionano. Spettacoli che lasciano senza fiato dati dalla presenza del tramonto che non svanisce mai e che si affievolisce solo con l’arrivo dell’alba, dando vita a nuove luci e colori.

E proprio a partire dal tardo pomeriggio che è possibile osservare quelle mille sfumature di giallo, rosso e arancione che colorano tutto intorno, che tingono tutte le città del Paese, da nord a sud. Non stupisce, quindi, che l’estate sia destinata a diventare il periodo migliore per scoprire e riscoprire alcuni dei più belli paesaggi naturali e incontaminati della Finlandia, illuminati dal sole di mezzanotte.

Finlandia: quando e dove ammirare il sole di mezzanotte

Saune, gite in barca, trekking, escursioni e passeggiate, visite alle città più iconiche e ai villaggi più remoti, esplorare la Finlandia vuol dire entrare in un microcosmo di meraviglie dove la bellezza è assoluta protagonista. Ma se tutto questo non dovesse bastare, ecco che allora la natura è pronta a mettere in scena il suo spettacolo più bello: il sole di mezzanotte.

Durante le giornate estive, infatti, il giorno e la notte annullano tutti i confini che conosciamo e le esperienze diventano ancora più suggestive, accompagnate dalle mille sfumature di rosso.

I luoghi migliori da raggiungere per vivere esperienze al di fuori dell’ordinario sono quelli della Lapponia finlandese. Basterà una passeggiata notturna a piedi per scoprire e riscoprire tutta la bellezza di questa terra selvaggia. Una bellezza valorizzata e celebrata dai feste e manifestazioni che si tengono nella regione durante l’estate, come il Midnight Sun Film Festival e il Festival del folklore Jutajaiset.

Altra tappa imperdibile, da raggiungere seguendo la scia dei raggi del sole, è la suggestiva isola di Seurasaari, un museo a cielo aperto nel distretto di Helsinki dove si tiene ogni anno la tradizionale e vivace festa di mezza estate.

E a proposito della bellissima capitale della Finlandia, anche Helsinki merita di essere scoperta e riscoperta con la luce del sole che illumina tutto intorno, che brilla sui grattacieli, sul porto e sugli edifici, che sparisce brevemente all’orizzonte per poche ore, per poi sorgere di nuovo.

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: