Fisco, Tajani: “Incontro positivo, no a tasse più alte” e Salvini: “Centrodestra compatto, basta …

Tajani: “Non alzare le tasse”

“Abbiamo ribadito l’importanza di non alzare le tasse – ha detto Tajani al termine della riunione a Palazzo Chigi -. E’ stato un incontro positivo. Ora i tecnici si siederanno al tavolo per sistemare delle proposte. Ci rivedremo dopo Pasqua con il presidente del Consiglio e pensiamo che si possa chiudere positivamente e trovare una soluzione”. 

Salvini: “Basta provocazioni”

“Oggi qui non ci stavano solo Lega e FI – ha aggiunto Salvini -, c’era tutto il centrodestra al governo che è maggioranza in commissione Finanze, che chiedeva di essere assolutamente chiari sull’evitare ipotesi di aumento di tasse su casa, affitti, conti correnti, Bot e risparmi. E’ stata una prova di compattezza notevole e spero che gli alleati momentanei di governo, e penso a Pd e M5s, la smettano con la provocazione quotidiana perché spero che nessuna abbia come priorità l’aumento delle tasse in un momento così drammatico”. 

Sul catasto fonti di centrodestra precisano che nell’incontro con il premier non è stato chiesto a Draghi lo stralcio del catasto, ma una modifica del testo che consenta di evitare ambiguità e garantisca che non ci siano nuove tasse sulla casa. 

Ti potrebbe interessare anche:

di Livio Acerbo #greengroundit #notizie – fonte

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: