Da “Zelig” a senzatetto: “Rovinato da mia moglie”

Milano – Dalle risate sotto i riflettori e tra il pubblico, alla disperata solitudine di un giaciglio di fortuna sui sedili posteriori della propria auto. . Serve una legge: battaglia di civiltà. Anche i comici di professione non riescono a ironizzare … by Livio Acerbo #greengroundit from

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: