La traversata ad alta quota e vista mare che leva il fiato

Palazzi, grattacieli ed edifici altissimi: quante volte abbiamo sognato di salire in cima a quelle altezze vertiginose per guardare il mondo da un’altra prospettiva? E quante volte lo abbiamo fatto anche durante i nostri viaggi?

Abbiamo preso ascensori che svettavano verso il cielo, percorso chilometri in salita e affrontato grandi scalinate per arrivare lì, su quelle cime in grado di regalarci la sensazione di toccare il cielo con un dito e la possibilità di ammirare i panorami più suggestivi di sempre.

Ed è proprio per tutti quelli che non riescono a non subire il fascino dell’alta quota che oggi abbiamo pensato di fare un viaggio. Una traversata sospesa a mezz’aria capace di restituire viste panoramiche che lasciano senza fiato e che si perdono nell’azzurro sconfinato del mare. Salite a bordo, la funicolare di Dubrovnik ci sta aspettando.

Benvenuti a Dubrovnik

Pittoresca, bellissima e autentica, sono queste le tre caratteristiche che raccontano la vera anima di Dubrovnik, la città della Croazia meridionale bagnata dal mar Mediterraneo.

Già meta prediletta di turisti e vacanzieri provenienti da ogni parte del mondo, Dubrovnik conquista per quel centro storico caratterizzato da imponenti mura di pietra costruite nel XVI secolo, e inserito nella lista del Patrimonio Mondiale dell’Umanità, per quegli edifici in stile barocco, rinascimentale e gotico. Per quel suggestivo corso pedonale di pietra calcarea che ospita negozi, ristoranti e locali di ogni genere.

Insomma, Dubrovnik è una vera meraviglia. Quello che ha da offrire, però, non finisce qui perché oltre il centro cittadino, intriso di storia, fascino e cultura, troviamo il mare trasparente e cristallino che bagna le spiagge sabbiose e quelle rocciose.

C’è un altro modo per scoprire la città, oltre alle lunghe e romantiche passeggiate però, ed è quello che ci permette di attraversarla ad alta quota.

La funicolare di Dubrovnik

Se conoscete Dubrovnik, probabilmente, avrete già sentito parlare della sua funicolare. Del resto si tratta di una delle attrazioni più celebri e frequentate di tutta la città e il motivo e presto detto: questa corsa sospesa tra cielo e terra restituisce immagini da cartolina da imprimere nella memoria.

La funicolare cittadina affonda le sue origini negli anni ’60 quando venne creata come mezzo di trasporto e collegamento per raggiungere il Monte Srđ. Con gli anni è diventata una vera e propria attrazione turistica proprio per quei panorami che si possono osservare quando si è a bordo. La funicolare oggi è una sorta di torre d’osservazione in movimento che consente di ammirare le imponenti mura di pietra, il vecchio porto, il mare e la città intera.

La vista sulla città fortificata e su tutto il mare dall’alto è un’emozione incredibile e mozzafiato da vivere a ogni ora del giorno e della notte. Ma se c’è un momento preciso che più degli altri sa incantare è quello del tramonto. I colori infuocati del sole illuminano tutto intorno ed è magia.

La corsa dura circa 4 minuti, ma una volta giunti sulla cima del monte Monte Srđ potrete continuare a godere di una vista incantata dalla terrazza della stazione della funicolare posta a un’altezza di oltre 400 metri. Aguzzate bene la vista perché se le condizioni meteo lo permettono potreste anche scorgere l’Isola di Lokrum e le lontane Isole Elafiti che si stagliano sull’orizzonte.

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: