Sostegno a 360 gradi, dal cibo ai corsi di alfabetizzazione | Bresciaoggi

Anche a Bovezzo sono stati accolti in queste ultime settimane i profughi dall’Ucraina. Ad oggi si contano 36 persone di cui la stragrande.

Leave a Comment

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

%d bloggers like this: